Lettori fissi

Search

language

Garnier Fructis Hair Food *nuove maschere per capelli con il 98% di ingredienti naturali*

giovedì 15 marzo 2018

Buongiorno carissime!
Una decina di giorni fa, gironzolando tra gli scaffali di un ipermercato, sono casualmente (ehm ehm...) capitata nel reparto cosmetici.
Ho subito notato, nella zona dedicata alla cura dei capelli, dei nuovi prodotti dal packaging colorato ed invitante.
Meraviglia delle meraviglie, si trattava di una linea di maschere formulate con il 98% di ingredienti di origine naturale del brand Garnier.
Con gli occhi a cuoricino ne ho letto descrizione ed ingredienti, ed ovviamente non ho potuto fare a meno di acquistare una delle quattro versioni proposte.
Prima di parlarvi un pochino più nello specifico della mia prescelta, ovvero quella alla banana per capelli secchi, vi faccio una panoramica della linea in generale, che è composta come vi preannunciavo da 4 diverse referenze studiate appositamente per ogni tipologia di capello.



Garnier Hair Food Macadamia lisciante per capelli difficili da lisciare;
Garnier Hair Food Banana nutriente per capelli secchi;
Garnier Hair Food Bacche di Goji colore brillante per capelli colorati;
Garnier Hair Food Papaya riparatrice per capelli danneggiati.

La caratteristica che accomuna queste maschere, oltre quella di avere quasi la totalità di ingredienti di origine naturale, è la triplice azione: possono essere infatti utilizzate come balsamo sui capelli bagnati ad azione districante: come maschera per nutrire ed addolcire i capelli e come trattamento senza risciacquo per combattere l'effetto crespo e disciplinare la chioma.

"IL NUOVO MODO PER NUTRIRE I CAPELLI AFFAMATI

Il primo hairfood con il 98% di ingredienti di origine naturale con il potere dei superfrutti.
3 possibili utilizzi grazie all’innovativa formula ultra-leggera.
I tuoi capelli saranno nutriti, morbidi, più forti…senza appesantire.

TUTTO IL POTERE DEI SUPERFRUTTI IN UNA FORMULA CON IL 98% DI INGREDIENTI DI ORIGINE NATURALE."

Caratteristiche principali Hair Food Mask:

 * Vegan
 * Formula 98% biodegradabile
 * Dermatologicamente testato
 * Oli Vegetali

Non contiene:

* Siliconi
* Parabeni
* Coloranti Artificiali

Aggiungo, con immensa soddisfazione, che sul retro della confezione la lista degli ingredienti è spiegata passo dopo passo, sia per quanto riguarda gli ingredienti di origine naturale, sia per il restante 2% opportunamente asteriscato, inserito nel prodotto stesso per preservarne integrità e garantire una buona sensorialità.

Passiamo alla mia scelta, ovvero la Fructis HairFood Banana 3 in 1 per nutrire i capelli secchi.





Ho optato per una maschera più ricca e nutriente perché in questo periodo, devo proprio dirlo, la mia chioma la sto leggermente maltrattando.
Da quando ho scoperto la bellezza dei capelli ricci, boccolosi o leggermente mossi grazie ad un meraviglioso ed economicissimo ferro conico per capelli acquistato su Amazon (magari ve ne parlerò più approfonditamente in un altro post), non posso farne più a meno.
Il piccolissimo dettaglio rilevante è che, per ottenere una chioma perfetta, come appena uscita dal parrucchiere, prima di procedere al passaggio boccoli, devo precedentemente stirare i capelli.
La follia della donna! :)
Avendo una Ghd ed utilizzando sempre un protettore termico (vi parlerò anche di quello che sto usando attualmente) i danni alle punte sono davvero limitati, ma comunque avverto una secchezza sulle lunghezze, chiaramente causata da tutti questi passaggi bollenti :) (phon, ghd e ferro conico, argh!).

Non perdiamoci in chiacchiere.
Ho utilizzato la maschera due volte, ed esclusivamente a mo' di maschera "tradizionale".
La amo. 
Non vorrei espormi troppo velocemente perchè due applicazioni sono davvero poche per poter dare un parere concreto ed a 360°, cosa che, se vi interessa, potrò fare dopo un accurato test, ma allo stato attuale sento che fa davvero per me e per le mie esigenze.
Partiamo dal profumo, spettacolare, di banana. Ideale solo se amate la profumazione di questo frutto!
E' infatti intensa ma non stucchevole, perdura anche per un paio di  giorni sui capelli ma senza risultare troppo forte o invasiva, lasciando soltanto una leggera scia dolce e di pulito.
La consistenza è ricca e cremosa, ma molto semplice da distribuire, basta tenere in posa il prodotto per 3 minuti e poi risciacquare.


A capello ancora bagnato e subito dopo aver eliminato ogni traccia di maschera ho storto un pochino il naso: non mi sembrava infatti di aver ottenuto alcun risultato sbalorditivo.
Il "miracolo" invece è accaduto mentre li asciugavo: mi sono apparsi immediatamente morbidi, leggeri, privi di crespo e vellutati, con punte più corpose e piene.
Risultato che è perdurato fino al successivo shampoo, senza nel mentre avvertire la sgradevole sensazione di capelli sporchi o appesantiti tipica di quando si utilizzano prodotti troppo ricchi e nutrienti. 
Ho ovviamente evitato di applicare il prodotto troppo vicino alle radici, avendo una cute piuttosto grassa, ma concentrandomi particolarmente sulle punte, partendo da metà lunghezza.
Il prossimo step sarà collaudarla come impacco pre-shampoo.
Stay tuned!

Ho pagato la confezione 6.90 euro, contiene 390 ml di prodotto. Un rapporto qualità prezzo ottimo, ma il prezzo consigliato in rete è di circa 5 euro.
Sicuramente mi chiederete dove l'ho trovata: tra gli scaffali dell'Auchan.
Nei negozi dalle mie parti non mi sembra ancora disponibile, così come è poco reperibile anche online, ma ho visto che è venduta su Amazon.
Non temete, sono sicura che presto arriverà e spopolerà ovunque!




Ingredienti
Aqua/Water, Cetearyl Alcohol, Glycerin, Isopropyl Myristate, Stearamidopropyl Dimethylamine, Butyrospermum Parkii Butter/Shea Butter, Olea Europaea Oil/Olive Fruit Oil, Musa Paradisiaca Fruit Juice/Banana Fruit Juice, Glycine Soja Oil/Soybean Oil, Sodium Hydroxide, Helianthus Annuus Seed Oil/Sunflower Seed Oil, Rosmarinus Officinalis Leaf Extract/Rosemary Leaf Extract, Coco-Caprylate/Caprate, Cocos Nucifera Oil/Coconut Oil, Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Caprylyl Glycol, Citric Acid, Persea Gratissima Oil/Avocado Oil, Lactic Acid, Tartaric Acid, Cetyl Esters, Tocopherol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Salicylic Acid, Caramel, Linalool, Eugenol, Coumarin, Benzyl Alcohol, Parfum/Fragrance.

Come possiamo ben vedere dagli ingredienti troviamo un'alta percentuale di burro di Karitè, olio d'oliva, banana, olio di soia, olio di semi di girasole, estratto di rosmarino ed olio di cocco, tutti favolosi per contrastare i capelli secchi.

Non voglio più dilungarmi dato che credo che il post sia chilometrico, spero di esservi stata utile e di avervi incuriosite!
Fatemi sapere cosa ne pensate, se avete intenzione di provarne una e i risultati che otterrete.
Io vi saluto e ci vediamo alla prossima!

Stella

2 commenti:

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS