Lettori fissi

Search

language

Maschera super idratante, economica e fai da te

giovedì 7 marzo 2013

Ciao ragazze, in questo nuovo post voglio insegnarvi ad utilizzare pochi e semplici ingredienti presenti in tutte (o quasi) le nostre case per creare una maschera per il viso efficace, veloce ed economica!
La prima versione, la mia preferita, è quella con:
  • olio extra vergine d’oliva: Dona elasticità alla pelle, la rinnova, contrasta i radicali liberi, previene ed attenua la secchezza ed ha proprietà cicatrizzanti. Inoltre essendo molto simile al sebo della pelle umana è l'olio vegetale con maggior affinità al nostro strato lipidico.
  • miele: emolliente, nutriente e rigenerante.
  • uova: crea un film protettivo che protegge la pelle
Mescolate in una coppetta due cucchiai di olio, due cucchiai di miele ed un uovo.
Applicate su viso pulito e deterso, con le dita o con una spatolina, aspettate che si secchi,e risciacquate con acqua tiepida.
Questa maschera andrà bene anche come impacco pre lavaggio per capelli secchi, ricordatevi solo di utilizzarla su capelli umidi perchè gli olii tendono a disidratare il capello, se è asciutto.

Una variante altrettanto semplice è quella allo yogurt (bianco), che realizzerete con:

  • banana: contiene vitamina B2 che facilita l’ eliminazione delle tossine ed ha effetto nutriente ed emolliente
  • yogurt: grazie all'effetto dei fermenti lattici ha capacità drenanti (anche per le fastidiose borse perioculari e la vitamina B12 contrasterà le occhiaie.), combatte la pelle secca e la rende elastica e morbida
  • miele 
Anche in questo caso munitevi di una coppetta. Fatto? (Detto con tono alla Giovanni Muciaccia in "art attack") Mescolate accuratamente gli ingredienti e lasciate agire per una decina di minuti, rimuovete tutto... ed il gioco è fatto!


 L'ultima versione che vi propongo contiene questi ingredienti:
  • mela: è un potente antiossidante
  • miele
  • yogurt oppure olio extra vergine di oliva
Inutile dirvi di mescolare tutto in una coppetta, (la mela dovrà essere grattugiata) e di aspettare 10 minuti per poi rimuovere il pasticcio :)

Buon appetito! Ops... divertimento :)
 

5 commenti:

  1. Io adoro pasticciare con le maschere, e tutte queste ricettine le ho già abbondantemente provate! :) la mia preferita però è quella che faccio con l'argilla bianca, è fantastica!

    RispondiElimina
  2. Si si infatti sono le più "famose" e semplici! Non mi sono spinta oltre perchè erano ricette facilmente riproducibili con ingredienti trovati in cucina, più in là posterò alcuni intrugli un po' più elaborati! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ciao stella mi piace tanto pasticciare con le ricettine cosmetiche "fai da te"
    grazie per il suggerimento lo proverò senz'altro ;)

    RispondiElimina
  4. Scusate, anche dopo l'utilizzo, la coppetta è rimasta abbastanza piena del composto. Posso conservarla in frigo e x quanto tempo in caso? Grazie ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Medea! Essendo queste maschere prive di conservanti puoi riporle in frigo ma per pochi giorni, anche perchè perderesti i benefici degli ingredienti freschi... due-tre giorni dovrebbe durare. Volendo potresti farne un impacco pre-shampoo per non sprecarla! Se vedi che per nel frattempo ha cambiato odore/colore/aspetto getta via tutto! E ricordati di farne sempre in piccole dosi!

      Elimina

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS