Lettori fissi

Search

language

Prodotti bocciati di make up: Too Face "Pretty Rebel", Catrice "The Giant", Sleek "True Colors Lipstick", Kiko Ombretto e "Vinil Lips", Urban Decay "Urban Defense Tinted Moisturizer"

lunedì 18 novembre 2013

Buongiorno ragazze!
Dopo innumerevoli post di shopping cosmetico e di prodotti che mi sono piaciuti passiamo alla nota dolente:
i prodotti che assolutamente boccio.
Ne ho veramente parecchi, per cui ve ne parlerò poco per volta, così non vi troverete di fronte a lunghissimi papiri da leggere :)

Parto dalla prima enorme, gigantesca delusione. Meriterebbe un post in merito solo questa palette.
Vi sto parlando della "Pretty Rebel" della Too Faced.
Ci ho provato in tutti i modi a farla funzionare come si deve, con primer, senza primer, con spray fissante, senza spray fissante, con base, senza base, con formule magiche e senza formule magiche.
Niente da fare. E' una CIOFECA.
Forse è riduttivo chiamarla ciofeca, da una marca così costosa e famosa mi aspettavo come MINIMO che gli ombretti avessero una buona durata e non si sciogliessero letteralmente sugli occhi.
Ecco appunto cosa succede: dopo nemmeno un'oretta che mi sono truccata l'ombretto inizia a sciogliersi, ad andare nelle pieghette, come il peggior ombretto in crema trovato nel Cioè negli anni 90.  Davvero un peccato, i colori sono così belli e particolari, gli unici che appena si salvano sono i due colori matte, Dainty e Charming.

Vi parlo ancora di un prodotto di medio costo, per fortuna preso a metà prezzo durante i saldi estivi, si tratta della "Urban Defense Tinted Mosturizer" della Urban Decay.
E' in pratica una crema colorata idratante e con fattore di protezione 20, come tutte le creme colorate adatta solo a chi non ha particolari difetti da coprire.
Non copre infatti assolutamente nulla, non ho notato che idrati particolarmente, inoltre mi lascia una fastidiosa sensazione di appiccicaticcio sul viso e crea anche qualche macchia se non steso immediatamente.
Prodotto non solo bocciato, ma anche totalmente inutile.

Passiamo ora ad alcuni prodotti low cost.

Bocciatissimissimo un rossetto della Sleek preso a Londra con tanto entusiasmo, il "True colour lipstick", nello specifico il mio è un matte, nella colorazione Papaya Punch 782, un bellissimo color corallo.
Colore bellissimo, intenso, opaco e che si sgretola e cade a pezzi dalle labbra dopo pochissimo tempo.
Cosa altro aggiungere? Ecco, qualcosa da aggiungere ce l'ho.
Ho trovato un rossetto con una colorazione molto molto simile , è della Rimmel per Kate Moss, preso sempre a Londra per cui non vi so dire se reperibile anche in italia, è il 110 Lasting Finish, nella confezione rossa, è giusto un pelino più fuxia ma sulle labbra pressochè identico e non si sgretola, resta lì dov'è per ore ed ore :)

Non mi sono piaciuti affatto gli ombretti mono della Kiko, in particolare quelli opachi (ovviamente non generalizzo, parlo solo di quelli che ho provato io e sono comunque parecchi, in foto ve ne metto giusto un paio).
Polverosi, perdono pigmentazione man mano che li applico fino a svanire e mi creano un sacco di macchie sulla palpebra.

Bocciatissimo sempre della Kiko un Vinil Lips, della collezione limitata "Fierce Spirit" ma solo uno nello specifico, perchè gli altri che possiedo mi piacciono molto.
Si tratta dello 01 Fruity Tequila, un rosa baby con brillantini.
Molto disomogeneo nella stesura, appiccicoso e denso, svanisce man mano non in maniera uniforme ma lasciando quel disgustoso ed antiestetico righino di prodotto verso l'interno delle labbra.

Ultimo prodotto-delusione è il mascara "The Giant" della Catrice, di cui avevo letto recensioni fantasmagoriche.
Promette volume extra ma personalmente tutto questo volume non l'ho notato.
Non volumizza, non allunga, non è bello nero... in più si è seccato abbastanza in fretta.
Non ci siamo proprio!

Ragazze che ne pensate? Avete avuto modo di provare anche voi questi prodotti?
Ci tengo a precisare nuovamente che questo è un mio parere strettamente personale e soggettivo, ognuno di noi è diverso come è diversa la nostra pelle che può reagire in maniera altrettanto diversa ad ogni singolo prodotto da me menzionato.

Quali sono i vostri prodotti bocciati e che non consigliereste?
Aspetto i vostri commenti!
Stella.


2 commenti:

  1. Quando un prodotto che abbiamo acquistato con tanto ammmmore fa flop, viene sempre da sbattersi la testa contro il muro. Ecco, un mio epic fail (ovviamente anche io non generalizzo e sottolineo MIO) fu il Lancome Teint Visionnaire...mi fece uscire degli sfoghi assurdi sul viso e brufoletti a go go che ancora, a distanza di mesi, sto cercando di debellare definitivamente. Uff

    RispondiElimina
  2. Il mio epic fail resta il mascara YSL volume effet faux cils... che peccato per la palette Too Faced!!

    RispondiElimina

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS