Lettori fissi

Search

language

Novità L'Oreal Fiori Rari *Preview ed inci*

venerdì 24 febbraio 2017

Buongiorno carissime!

Oggi voglio mostrarvi una nuova uscita in casa L'oreal, la linea per il viso "Fiori Rari".

Girovagando tra i vari profili instagram non ho potuto non notare questi deliziosi prodotti dal packaging rosa, che ovviamente hanno catalizzato la mia attenzione.
Come mi è solito fare, mi sono messa alla ricerca di maggiori informazioni, specialmente per quanto riguarda gli ingredienti, che però non ho trovato.
Durante un paio di pomeriggi liberi ho deciso di perlustrare le profumerie della mia città, ma con esito negativo, addirittura alcune simpaticissime commesse hanno storto il naso sentendo la mia richiesta. (Capita anche a voi? Chiedete info su prodotti nuovi e vi guardano come se foste degli alieni alla ricerca di nuovi pianeti da conquistare.)

Ormai rassegnata, ho deciso di provare in un fornitissimo negozio di detersivi... linea trovata!

"Detergenti, struccanti, purificanti, idratanti, nutrienti e lenitivi: i detergenti per il viso sono i più preziosi alleati per una pelle sana e luminosa, eliminano a fondo make-up e impurità preparando la pelle a ricevere gli attivi contenuti nei trattamenti skincare.
I Laboratori L’Oréal Paris/SkinExpert hanno formulato una nuova preziosa gamma di detergenti a base di ingredienti naturali che risponde alle esigenze delle donne che desiderano prodotti struccanti efficaci, ma allo stesso tempo estremamente delicati, per una pelle più bella, morbida e liscia.
Fiori Rari è una gamma sensoriale e femminile, composta da 6 prodotti a base di fiori rari come:
• la Rosa conosciuta per alleviare e lenire la sensazione di irritazione sulla pelle
• il Loto conosciuto per le sue proprietà riequilibranti e protettive
• il Gelsomino conosciuto per lenire e proteggere la pelle"



Ho deciso dunque di comprare:
Gel detergente Fiori Rari per pelli secche e sensibili che deterge, purifica e lenisce
€ 4,99 per 150 ml di prodotto;
"Detersa e purificata, la pelle è pulita e libera dalle sue impurità. Lenita, ritrova una sensazione di comfort intenso. Giorno dopo giorno, è più morbida, più liscia e più bella."

Tonico fiori rari per pelli da normali a miste che completa la pulizia, rivitalizza e rinfresca 
 € 4,99 per 400 ml di prodotto;
"Rivitalizzata e rinfrescata, la pelle è pulita e libera dalle sue impurità. È purificata e ritrova una sensazione di freschezza intensa. Giorno dopo giorno, è più morbida, più liscia e più bella."

Salviette struccanti fiori rari  che detergono, struccano e leniscono in un solo gesto
€ 2,19 per 25 salviette.
"Struccata e idratata, la pelle è pulita e libera dalle sue impurità. Dal primo utilizzo, è lenita e ritrova una sensazione di comfort intenso. Giorno dopo giorno, è più morbida, più liscia e più bella."

Sperando di non sbagliarmi, credo che siano disponibili solamente il latte detergente ed il tonico nelle due varianti pelli secche e sensibili o normali e miste.


Con molto, molto disappunto ho deciso di non prendere due prodotti presenti in gamma che invece mi incuriosivano tanto, ovvero latte detergente e crema struccante, perchè pieni zeppi di paraffina ed olii minerali :/
Chiaramente nemmeno gli inci di questi prodotti sono immacolati, ci sono alcuni peg, emollienti sintetici ed altre sostanze con "pallino rosso", ma contengono al tempo stesso parecchi estratti carini, come quello di rosa gallica, di fiori di loto, di fiori di gelsomino, e di peonia, motivo per cui questa linea è stata chiamata in tal modo.
(Le salviettine hanno l'inci migliore tra tutti i prodotti, vi lascio comunque la lista completa degli ingredienti alla fine del post.)

Ormai se mi seguite da un po' sapete che utilizzo prodotti per la cura del viso con buon inci e quasi prevalentemente bio, ma mi piace, da brava beauty blogger (non mi spaccio assolutamente per una blogger BIO) provare e parlarvi di novità di vario genere, anche di quelle della grande distribuzione come in questo caso, specialmente se non sono malaccio :)

Poi, che ci volete fare, il potere dal packaging ha fatto colpo ancora una volta...
Non trovate che siano deliziosi??

Al momento non posso assolutamente darvi opinioni in merito, non ho provato ancora nulla avendo preso questi prodotti ieri.
L'unica cosa che ho notato è una profumazione deliziosa del tonico e delle salviettine, fiorita e dolce, davvero avvolgente ed inebriante.
Il latte detergente a primo impatto non mi sembra abbia una fragranza altrettanto buona.

Bene ragazze, per oggi è tutto, non appena avrò un'idea chiara in merito a questa nuova linea vi aggiornerò con un nuovo post!
Fatemi sapere come sempre cosa ne pensate e se avete intenzione di provare qualcosa, io vi saluto e vi mando un grande abbraccio!

Stella

Gel Detergente
Tonico
Salviette Struccanti

Alkemilla acqua di rose micellare *Recensione e pareri*

mercoledì 8 febbraio 2017

Buongiorno carissime!
Come vi accennavo nello scorso post ho tantissime novità di cui parlarvi, che sto testando accuratamente, tra cui prodotti promossi e prodotti assolutamente bocciati.
Oggi è il turno di un prodotto TOP!
Si tratta dell'acqua di rose micellare del brand eco bio italiano Alkemilla. 


Alkemilla produce prodotti interamente naturali sicuri e garantiti, che rispettano la natura e gli animali.
Notevoli sono le certificazioni che Alkemilla vanta: QC CERTIFICAZIONI, AIAB, LAV, QUALITA' VEGANA oltre ad essere testati su Nickel, Cromo e Cobalto con una presenza di metalli pesanti pari allo 0,0001%.

Fatta questa doverosa premessa vi parlo del prodotto che sto utilizzando con moltissima soddisfazione, ovvero l'acqua di rose micellare struccante per viso, occhi e labbra.

<L'acqua micellare non è altro che in parole povere un rapidissimo sostituto a latte detergente e tonico, con lo scopo di struccare, detergere e lenire. La sua azione rapida ed efficace è dovuta alla presenza di tensioattivi che "catturano" trucco ed impurità avvalendosi di dischetti di cotone, ed infatti è molto utilizzata durante le sfilate e gli shooting fotografici, quando c'è necessità di cambi repentini di make-up senza aggredire ed irritare la pelle.>

Come spesso vi dico quando vi parlo di acque micellari, le caratteristiche per me fondamentali (ma credo sia così per tutte) sono due: struccaggio perfetto e delicatezza estrema su occhi e pelle.


Quest'acqua micellare rispetta pienamente questi requisiti, infatti rimuove perfettamente ogni traccia di trucco, anche quello più strong, senza dover strofinare ed insistere eccessivamente. Sul viso basta passare delicatamente un dischetto di cotone per eliminare perfettamente ogni traccia di fondotinta, correttore, cipria, blush, bronzer (e chi più ne ha più ne metta), mentre sugli occhi, tecnica ormai collaudata, basta poggiare un dischetto ben imbevuto per una trentina di secondi e poi massaggiare delicatamente fino a cancellare anche il mascara o eyeliner più ostinato.
Io ho gli occhi molto sensibili anche perchè indosso quasi giornalmente lenti a contatto.

La sua delicatezza ed efficacia sono dovute principalmente alla grande presenza nella formulazione dell'acqua di rosa Damascena, dalla profumazione piu delicata della "classica" rosa, (che notoriamente non mi fa impazzire ma che in questo caso è piacevolissima) nota per le sue spiccate proprietà idratanti, elasticizzanti, antietà e rinfrescanti, che la rende adatta a tutti i tipi di pelle.
L'estratto di Ginepro, dalle note caratteristiche antisettiche ed antinfiammatorie e di Rosa Canina, ricca di vitamina C quindi dall'effetto tonificante, antiossidante ed idratante, contribuiscono nel rendere questo prodotto un vero alleato di bellezza per la nostra pelle, lasciandola pulita, luminosa, compatta e fresca.
Estratti di rosmarino e salvia invece garantiscono un'azione antibatterica e antisettica.

Inizialmente, quando ho ricevuto l'ordine fatto durante il blackfriday presso l'e-shop verdemelabio (con uno sconto del 25%) contenente anche l'acqua micellare, mi sono "spaventata" per le dimensioni della confezione, che presa dalla foga dell'acquisto non avevo notato: si tratta infatti di un bottiglione contenente 500 ml di prodotto! Fortunatamente ha scadenza di 12 mesi dall'apertura quindi non avrò alcun tipo di problema nel terminarla (ho altri prodotti struccanti aperti quindi devo necessariamente alternarli per non buttare via nulla e non farli andare a male).

La presenza nell'inci di Alcool Denaturato potrebbe spaventare, ma l'azienda ha precisato che la sua percentuale è bassissima, pari allo 0,5%, proviene da agricoltura biologica ed è l'unico tipo di conservante presente.

Non contiene siliconi e parabeni.

L'acqua micellare va risciacquata o no? Questo è un argomento molto molto dibattuto, specialmente nei vari forum di bellezza.
C'è chi sostiene di si, per la presenza dei tensioattivi contenuti.
Io personalmente non sempre lo faccio. Semplicemente perchè, le acque micellari bio sono nella maggior parte ricchissime di estratti e principi attivi molto efficaci,che con il risciacquo verrebbero rimossi dalla pelle, ma anche perchè non noto nessun tipo di reazione strana sulla mio viso.
Sul flacone e sul sito inoltre c'è solo scritto di "applicare su viso e contorno occhi con l'ausilio di un batuffolo di cotone", non parlando minimamente di risciacquo.
La sensazione tipica delle micellari di "appiccicoso" è davvero minima, ma scompare dopo una decina di minuti dall'applicazione.
Dunque la decisione resta a vostra discrezione e piacimento :)

Il tappo è molto pratico ed evita sprechi di prodotto, perchè contiene un forellino dalle dimensioni ridotte. Il packaging è minimale e semplice, in plastica rigida.
La colorazione dell'acqua è giallo paglierino, data dalla presenza degli estratti naturali.



Il prezzo è di 10.80, trovo che sia onestissimo visto il quantitativo enorme di prodotto.


Ingredienti: Aqua [Water],Rosa damascena flower water (*),Propanediol,Decyl glucoside,Sodium chloride,Alcohol denat. (*),Sodium benzoate,Sodium dehydroacetate,Glycerin,Juniperus communis fruit extract (*),Parfum [Fragrance],Rosa damascena flower extract,Rosa canina fruit extract (*),Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract (*),Salvia officinalis (Sage) leaf extract (*)
* Da Agricoltura Biologica

Ragazze che ne pensate? L'avete provata? Avete per caso utilizzato le altre due varianti uscite in concomitanza, al fiordaliso e tea tree o ai fiori d'arancio?
Voi siete del team risciacquo o del team lascio sul viso? :)

Vi abbraccio e vi auguro una splendida settimana!

Stella

 <img alt='buzzoole code' src='https://buzzoole.com/track-img.php?code=8424e3fd747eb13874fdb34bce0f98a1' />
 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS