Lettori fissi

Search

language

Biofficina Toscana crema capelli ristrutturante

venerdì 1 aprile 2016

Buongiorno bellezze!
Ancora una volta perdonate la latitanza ma tra influenza, impegni vari ed eventuali e ferie di Pasqua non ho proprio avuto modo di mettere mano al blog.
Ma ritorno con una recensione super positiva di un prodotto per capelli eccezionale, ancora una volta del mio amato brand Biofficina Toscana (che non mi paga per scrivere pareri favorevoli nè mi invia i prodotti, sia ben chiaro).
Si tratta della nuovissima crema capelli ristrutturante per capelli rovinati, trattati e secchi, praticamente i miei.


Avevo notato questo prodotto appena uscito, assieme al suo nuovo fratellino olio secco, che però non ho ancora provato. Per il momento, eh!
Ho un radar particolare per quanto riguarda  la cura e la bellezza della mia chioma, con cui ho sempre avuto un rapporto di odio/amore sin da quando ero ragazzina.
I miei capelli sono secchi sulle lunghezze, abbastanza lunghi, colorati, piastrati ed inoltre li lavo molto spesso per cui necessitano di coccole extra.

Ho deciso un paio di mesi fa di tagliarli parecchio ed in concomitanza di comprare questa crema senza risciaquo sia per riparare le zone danneggiate, sia per preservare la bellezza e la lucentezza naturale.
Infatti, leggendone le indicazioni, è adatta per chi ha capelli rovinati e secchi, ma anche per donare corposità e brillantezza a chi li ha sani e forti.
Tutto questo grazie all'azione combinata di Uviox (prodotto ottenuto da vinacce fresche di uva rossa, selezionate tra le più ricche in biofenoli e provenienti da agricoltura biologica certificata. Assicura un elevato potere antiossidante grazie all’elevata solubilità in acqua ed alla stabilità dei biofenoli che lo compongono. Le molecole contenute in UVIOX® sono anche attive nell’inibizione delle metalloproteinasi MMP2 responsabili della degradazione del Collagene e di altre proteine come l’elastina. Ideale come antirughe e per proteggere la pelle dai danni indotti dall’esposizione al sole.) e Oleox (bioliquefatto di olive verdi, le cui molecole hanno una spiccata attività antiossidante. Oleox® contiene un’elevatissima concentrazione di biofenoli capaci di contrastare i danni causati dai radicali liberi rafforzando i sistemi di difesa endogeni ed anche di svolgere un’azione protettiva per la pelle contro l’irraggiamento UVB agendo come filtro solare.) che svolgono un'azione protettiva, ad uno speciale complesso di cheratina ed aminoacidi che ristrutturano ed idratano, ad un fitocomplesso vegetale che dona lucentezza ed infine alle cere vegetali che condizionano e rafforzano la chioma.

La crema ristrutturante è contenuta in un pratico flacone in plastica da 100 ml  per cui è molto semplice da prelevare (così come sarà molto semplice da utilizzare quando starà per terminare. Avete mai tagliato le confezioni di plastica dei vostri cosmetici prima di buttarli via? Vi stupirete nel trovare ancora tanto, tanto prodotto) senza sprechi ed in maniera molto igienica.

Ma passiamo al dunque!
Trovo, dopo circa due mesi di utilizzo, che sia un prodotto di cui non farò più a meno.
Sin dalla prima applicazione ho notato capelli più morbidi e docili al tatto, ma cosa molto molto importante per me con molti meno nodi e  privi di crespo.
Con l'utilizzo costante i capelli sono senza ombra di dubbio più forti, più lucenti,  molto più corposi e le punte visibilmente ed al tatto molto meno secche.

L'effetto finale è paragonabile ad uno siliconico in poche parole, ma ovviamente, si parla di un prodotto interamente naturale, senza siliconi, parabeni, peg e petrolati.

Il confronto con le famose creme Phyto nasce spontaneo, visto che in linea di massima promettono le stesse cose ed anche a livello di consistenza sono abbastanza simili.
Posso garantirvi che la crema ristrutturante Biofficina Toscana non ha eguali, e ve lo dico con cognizione di causa dopo aver utilizzato con scarsissimi risultati la Phyto9 che ho anche bocciato in un post. http://stellamakeupandmore.blogspot.it/2014/06/una-breve-recensione-una-triste-storia.htmlhttp://stellamakeupandmore.blogspot.it/2014/06/una-breve-recensione-una-triste-storia.html

Mi piace tantissimo la sua profumazione: è delicata ma presente, persistente al punto giusto e rievoca nella mia mente ricordi d'infanzia, probabilmente perchè la mia mamma mi faceva lo shampoo o il bagnetto con qualcosa che profumava allo stesso modo.

Utilizzo questa crema a capelli umidi dopo ogni shampoo, prima dell'asciugatura e styling ma anche tra uno shampoo e l'altro, quando sento che le punte sono più secche ed aride.
Non unge assolutamente, non sporca, non ingrassa, anzi lascia i capelli fluenti e leggeri.
E' di consistenza molto fluida e viene assorbita in un baleno.
Ne sono completamente rapita!



Il suo costo è di 12.90 (io l'ho pagata leggermente meno perchè era in promozione) ed ha scadenza di 12 mesi dall'apertura.
Ne basta davvero una nocciolina per cui il prodotto vi durerà tantissimo.
Nei giorni di particolare umidità abbino questa crema allo spray anticrespo, sempre Biofficina Toscana, (spero di riuscire a parlarvene presto) ed è una combo che apprezzo tantissimo, anche in questo caso i capelli sono leggerissimi e non appesantiti.



Sostanze funzionali: Uviox®-Oleox®, Luminescine®; cere di jojoba, di mimosa e di girasole,proteine del grano e della soia, arginina, serina, treonina; succo di Aloe; estratti biologici di iperico, rosmarino e salvia; Urea; Mica.

Inci:  Aqua [Water], Aloe barbadensis leaf juice*, Propanediol, Glycerin, Dicaprylyl ether, Myristyl lactate, Jojoba esters, Soy amino acids, Wheat amino acids, Arginine HCl, Serine, Threonine, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Hydrolyzed verbascum thapsus flower, Hydrolyzed grape fruit*, Hydrolyzed olive fruit*, Hypericum perforatum flower/leaf/stem extract*, Sodium hyaluronate, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract*, Salvia officinalis (Sage) leaf extract*, Saccharide isomerate, Urea, Xanthan gum, Mica, Cetearyl alcohol, Sodium cocoyl sarcosinate, Decyl glucoside, Glyceryl oleate, Lecithin, Sodium cetearyl sulfate, Olus oil [Olus], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Polyglycerin-3, Lactic acid, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate.

Ci tengo ad aggiungere, come sempre,  che tutti i cosmetici Biofficina Toscana sono certificati Icea ed aderenti allo Standard Internazionale Icea-lav “Non Testato su animali”.
Inoltre tutti i prodotti realizzati dall'azienda contengono interamente  estratti di piante coltivate in Toscana con il metodo biologico e biodinamico e pregiate materie prime toscane, mirando alla filosofia del km 0 per ridurre l'impatto ambientale delle emissioni del co2 dovute al trasporto delle materie prime.
Biofficina Toscana si avvale di un laboratorio locale specializzato nella produzione di cosmetici ecobiologici certificati e anche del lavoro di un’azienda di ricercatori universitari che, in collaborazione con l’Università di Bologna, realizza principi attivi di nuova generazione, naturali, certificati e brevettati.

Ragazze che ne pensate?
Avete mai utilizzato i prodotti di Biofficina Toscana?
Attendo come sempre i vostri commenti!
Un abbraccio e buon week end.
Stella.


6 commenti:

  1. La devo provare, sono sempre alla ricerca del prodotto miracoloso per il mio cespuglio crespo e secco :D

    RispondiElimina
  2. Ciao Stella ho scoperto il tuo blog cercando una recensione di questo prodotto! Mi sono convinta a prenderlo grazie ☺

    RispondiElimina
  3. Assolutamente da provare! Non amo i prodotti senza risciacquo (sbaglio sempre le quantità) ma credo proprio che darò una chance a questa crema.
    Grazie per l'utile review ^_^

    RispondiElimina
  4. L'ho appena provata e la trovo simile alla lozione ricci morbidi, la pyto 7 l'avevo provata ma per via dell'inci non la riacquisterò

    RispondiElimina
  5. aiuto, solo a me secca i capelli? I miei capelli tollerano male l'aloe, e in questa crema è al secondo posto? come posso fare, magari mischiandola a qualche goccia di olio???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ogni tipologia di capello è diversa da un'altra, per cui può essere che per te non vada bene. Eventualmente si, prova ad aggiungerci una goccia di olio, ovviamente senza eccedere.

      Elimina

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS