Lettori fissi

Search

language

"Pupa Snow Queen* Limited edition natalizia

mercoledì 17 dicembre 2014

Buon pomeriggio bellezze!
Vogliate perdonare la latitanza ma è un periodo ricco di cose da fare e purtroppo il tempo è sempre meno.
Voglio però parlarvi ancora di un paio di idee regalo per Natale che mi sono piaciute tantissimo:
infatti insieme ai prodotti Mac di cui vi ho parlato nello scorso post, ho preso ancora altre fantastiche cosine, che nel corso dei giorni ho anche avuto modo di provare.
Si tratta di alcuni pezzi della collezione Pupa Snow Queen, protagonista di questo post, ed un cofanetto di rossetti Nars, di cui spero di riuscire a parlarvi prima delle feste vere e proprie.



Con la sincerità che credo mi contraddistingua sempre, vi dico che, a primo impatto, specialmente guardandone alcune foto online, non ero stata particolarmente attratta da questa limited edition natalizia: mi parevano infatti colori più adatti alla primavera.
Ma la curiosità è donna e si chiama Stella, per cui ho deciso di andare a darle un'occhiata  personalmente in profumeria, rimanendone alquanto sorpresa: non solo i prodotti erano davvero molto belli, non vi nascondo che avrei voluto prendere tutto!
Mi sono invece limitata a tre cosine: un rossetto, un ombretto ed uno smalto, tutti basati sui toni freddi e dotati di un packaging molto curato e raffinato nei toni del lilla.
Ovviamente e come per la maggior parte del mio shopping di cosmetici mi sono recata da Sephora con un meraviglioso 20% di sconto.

Vi parlo oggi, con cognizione di causa, dopo averli utilizzati svariate volte: sono qualitativamente strepitosi.

Il primo prodotto che ho amato da subito è uno dei tre rossetti disponibili nella collezione: è il miss Pupa 003 Red.




Cercavo in lungo ed in largo un rossetto rosso puro, dal sottotono freddo ma dal finish lucido: tra i mille opachi che ormai possiedo e che si vedono in giro avevo questo grandissimo desiderio.
Eccolo qui!
Perfetto per le feste, è brillante, confortevole, effetto lacca, non secca le labbra, pur essendo dalla texture gelée resiste nel corso delle ore.
Mangiando o bevendo il rossetto va via ma le labbra rimangono gradevolmente tinte, non creando inestetiche macchie di colore.
Non segna le pellicine e rende le labbra turgide e voluminose, proprio per il suo tipo di finish.
Unico avviso: dovete essere molto molto precise ed accurate nell'applicazione, magari con un pennellino e contornando le labbra con una matita trasparente, che ormai si trova nei beauty di noi tutte, proprio perchè è un rossetto morbido e scrivente e rischiereste di farlo sbavare se applicato con fretta.
Il suo prezzo consigliato è di 12 euro per 2.4 grammi di prodotto e con scadenza di 24 mesi dall'apertura.

Il secondo prodotto che ho preso è un ombretto cotto wet and dry della linea Vamp, il numero 002 Glacial Mauve.



Purtroppo in foto non riesco assolutamente a farvi vedere la bellezza dei glitter. Sigh

Avendo una miriade di palette è molto difficile che io compri ombretti singoli, ma questo mi è piaciuto immediatamente: è infatti un colore molto particolare che non credo di possedere.
Si tratta di un lilla/malva perlato, ricco di micro glitter multicolor che lo rendono luminosissimo e cangiante.
Dire che lo sto utilizzando spesso è riduttivo, infatti quando ho bisogno di essere carina e sofisticata per una serata, la mia scelta ricade sempre su di lui, infatti crea un trucco bellissimo anche applicato da solo, senza bisogno di sfumarlo con altri ombretti.
Può essere applicato sia asciutto, per un risultato discreto e luminoso che bagnato, per un look decisamente più d'impatto e vibrante, sprigionando maggiormente l'effetto metallico dell'ombretto.
Il suo prezzo consigliato è di 11.70, per 2.5 grammi di prodotto e con scadenza di 6 mesi dall'apertura.

Infine mi sono lasciata tentare da uno smalto lasting color gel effetto vetro, nella colorazione 093 Far North Lilac.


Possiedo ormai una vastissima gamma di smaltini Pupa.
Mi piace tantissimo la loro formulazione, fluida e semplice da stendere, adoro il pennellino arrotondato che ne facilita l'applicazione, i colori sono coprenti e brillanti e la durata è a mio avviso, insieme agli smalti Essie, favolosa. Inoltre il fatto che siano più piccoli degli smalti tradizionali mi permette di utilizzarli senza che si secchino nel corso del tempo per l'eccessiva quantità di prodotto.
Il nuovo arrivato è un lilla/lavanda freddo, lucidissimo ma senza brillantini.
Quando lo applico ho immediatamente un'idea di mani in ordine e di pulizia, specialmente quando porto le unghie corte.
Il prezzo consigliato è di 6.50 per 5 ml di prodotto e con scadenza di 36 mesi dall'apertura.

Bene ragazze, questo è tutto per il momento!
Voi avete preso qualcosa di questa collezione?
Io sto cercando di trattenermi ma voglio fortissimamente gli altri due rossetti e perchè no, anche l'illuminante!
Attendo come sempre i vostri commenti, un abbraccio grande!
Stella.

Mac Heirloom Mix, collezione natalizia *Rossetti No Faux Pas, Sparks Of Romance e Tribalist, Blush Sweet Sentiment e Smalti Queen's Honour e Richly Endoved*

giovedì 4 dicembre 2014


Buongiorno bellezze!
Martedì 2 Dicembre, le feste alle porte... nei negozi è tutto un tripudio di fiocchi, fiocchetti ed addobbi e nei negozi di make up... regnano sovrane ed incontrastate le limited edition!
Per noi makeup addicted sono come miele per le api, come i giocattoli per i bimbi, vorremmo averle tutte!
Limitatamente con la capienza del mio bancomat, che ormai chiede pietà, le prime tappe di questi giorni di giretti per negozi sono state ovviamente (chevelodicoaffà?!) Mac e Sephora, dove ho comprato alcune meravigliose cosine, chiaramente per autoregali -modalità egoismo ON-.
Oggi vi mostrerò alcuni pezzi della Heirloom, targata Mac.

Lo store Mac nella mia città ha riaperto i battenti dopo alcune settimane di chiusura per ristrutturazione e cambio look, per cui la collezione (con mio sommo rammarico ma con immensa felicità del mio portafogli) non è arrivata al completo.
Meglio così, mi son detta: infatti molti pezzi che mancavano, per lo più kit di pigmenti e pennelli, non erano scontabili per chi come me possiede la pro card (card che rilasciano ai makeup artist che garantisce il 40% di sconto su quasi, e dico quasi, tutto).
Mi sono accaparrata tre rossetti (di cui due che avevo fatto mettere da parte telefonicamente) un blush e due smalti, tutti scontati del 40%.
Inutile parlarvi del packaging di questi prodotti, favoloso. Specialmente quello dei cofanetti, ovviamente :)

Bando alle chiacchiere, passo subito a mostrarvi i miei gioiellini, senza perdermi in inutili divagazioni.




I due rossetti che avevano maggiormente colpito la mia attenzione, guardandone swatch e foto online delle fortunatissime ammmerregane che hanno a disposizione tutte le collezioni sempre molto prima di noi sono stati No Faux Pas, che dalle foto appariva come un rosa freddo intenso, e sul sito figura come "rosa hot" invece dal vivo vira decisamente verso il fuxia, con sottotono bluastro, finish matte ma dalla texture quasi cremosa e tenuta impeccabile e Tribalist, che poi è quello che mi sta piacendo meno, un viola scuro prugna tendente al marrone, dal finish Amplified (ovvero cremoso, leggermente luminoso ma molto ben pigmentato), che è abbastanza impegnativo da stendere, creando degli accumuli di colore. Non ho ancora avuto modo di testare per bene questo rossetto per cui non voglio assolutamente espormi definitivamente.
Il terzo rossetto, che avevo in primis snobbato, è quello che in realtà sto adorando: infatti le foto online non gli rendono assolutamente giustizia: sto parlando di Sparks Of Romance: una fantastica novità per Mac, ovvero un rossetto dal finish Matte Froste. Di cosa si tratta?
Di un rosso puro, il rosso per eccellenza, dal finish freddo, completamente opaco ma con all'interno dei micro glitter meravigliosi, discreti, quasi impercettibili, mutlicolor, che si vedono meravigliosamente però sotto le luci.
Credo che questo sia il rossetto più bello della collezione, ormai lo sto utilizzando ogni volta che esco!
Il costo di questi rossetti a prezzo pieno è di 21 euro cadauno, come per quasi tutti i rossetti in limited edition.


 Il blush che ho preso è Sweet Sentiment, il più "intenso" tra i due disponibili nella collezione, pur essendo un colore molto tenue e discreto.



E' un blush cotto della linea Mineralize in una colorazione rosa/salmone/pesca molto chiara, dal finish delicatamente satinato e dal sottotono freddo, con micro pagliuzze luminose e dalla texture vellutata. Stupendo! Unica pecca? E' leggermente polveroso, ma nulla di irrimediabile: basta infatti prelevare poco prodotto per volta.Il suo costo a prezzo pieno è di 29 euro.
Infine mi sono fatta tentare da due smalti, nonostante non abbia letto pareri positivissimi in merito.


 Ho "rischiato", infatti, perchè il mua mi ha spiegato che sono stati riformulati ed anche il pennellino ha un design diverso e perchè i colori disponibili combaciano perfettamente con quello che il il mio mood del momento: ho preso Queen's Honour, un rosso puro, leggerissimamente aranciato. lucido ma senza glitter o perlescenze e Richly Endoved, un prugna/mirtillo intenso, dal sottotono rosso, anche in questo caso lucido ma ho scorto qualche raro glitterino al suo interno.
Ho messo Queen's Honour solo una volta, una sola passata e con aggiunta di top coat: colore pieno e brillante, ma dopo un paio di giorni era già rovinato sulle punte: la durata degli smalti è relativa e magari necessita di due passate per rimanere intatto. Da uno smalto che costa 12 euro mi aspetto qualcosina in più per cui mi riservo di provarli con estrema calma per emettere una sentenza :D .

Bene ragazze, questo è tutto!
Voi avete preso qualcosa di questa collezione?
Cosa vi piace maggiormente?
Tra qualche giorno vi parlerò della collezione Natalizia della Pupa.
Un abbraccio grande!
Stella.

Optima Naturals: Una collaborazione da sogno!

martedì 25 novembre 2014

Buongiorno bellezze!
Con tanto orgoglio e fierezza mi rendo conto che sia qui sul blog che sulla pagina facebook i followers e fan continuano a crescere, come orgogliosamente crescono le fantastiche collaborazioni con varie aziende.
Tutto questo lo devo a voi, che leggete e commentate i miei articoli e che mi mostrate sempre moltissimo entusiasmo.


Con altrettanto entusiasmo oggi voglio parlarvi di Optima Naturals, azienda presente in ben 30 paesi nel mondo, (dall’Europa al Medio Oriente e dagli Stati Uniti ad Hong Kong) e con oltre 3000 punti vendita in Italia, la cui filosofia è quella di abbinare i più antichi e tradizionali rimedi naturali alle piú avanzate tecniche di produzione coerenti con la salvaguardia dell'ambiente.Optima Naturals vanta una lunga esperienza nel settore fitoterapico derivante da una pluriennale collaborazione societaria con due importanti aziende inglesi : William Ransom & Sons plc e Dr Organic Ltd.Il gruppo William Ransom & Sons nasce 160 anni fa nello Hertfordshire, da William Ransom che si interessò al mondo della natura, dedicando intense ricerche sulle varie qualità delle piante ed erbe medicinali.Nel 2008, viste le dimensioni raggiunte dall'azienda, fu data in gestione ad un esperto gruppo dirigenziale.
Nel corso degli anni anche Optima Healt and Nutrition divenne parte del gruppo Ransom, aggiungendo una gran quantità di prodotti naturali al già ricco bagaglio dell'azienda.


Dr Organic invece, mette a disposizione una gamma di prodotti per l'igiene e la cura della persona.Si tratta di prodotti interamente naturali ma estremamente efficaci, infatti tutte le formule realizzate utilizzano sostanze naturali, bioattive e non contengono sostanze chimiche aggressive, nessun olio minerale, nessuna sostanza di origine animale, nessuna sostanza da coltivazioni OGM e nessun prodotto è stato testato sugli animali.



Tutti i prodotti presenti sul sito godono di garanzie Gmp, - Good Manufacturing Practices – ovvero norme che riguardano la fase produttiva, la qualità degli ingredienti e l'efficacia del prodotto finito e di certificazione ISO, che impone severe norme di produzione per assicurare ai Consumatori maggior sicurezza, coerenza ed alta qualità. Le strutture di produzione che collaborano con Optima Naturals sono state allestite con le più avanzate tecnologie per assicurare a Clienti e Consumatori prodotti innovativi, di qualità costante ed eccezionale.
I prodotti inoltre godono di queste caratteristiche:

Senza Parabeni – SLS – Colori Artificiali

Senza Fragranze e Corservanti aggressivi

Adatto a vegetariani e vegani

Non testata su animali

Dopo questa doverosa premessa passo a parlarvi di tre prodotti che ho ricevuto dall'azienda, che ho avuto modo di testare per circa due settimane e di cui vi parlo con estrema soddisfazione:
due sono della Dr Organic, brand che ho sempre voluto provare, ed uno della Optima.
I prodotti sono stati selezionati in base alle caratteristiche della mia pelle e capelli.




Il primo di cui vi parlo, che è quello che più mi è piaciuto,  è uno shampoo e balsamo due in uno della linea dead sea minerals, ovvero sali del mar morto. (Ogni linea della Dr Organic vanta una lunghissima serie di prodotti che vanno dalla cura dei capelli a quella del corpo, viso, mani e molto altro)

La caratteristica di questo prodotto è quella di apportare ai capelli proprietà nutritive e rimineralizzanti, avvalendosi di una serie di estratti di erbe e alghe che stimolano la fibra del capello lasciandolo più pieno, corposo e sano. I venti sali minerali da cui è composto hanno inoltre funzione purificante e ristrutturante.
Appena ricevuto ho immediatamente guardato l'inci: al primo posto ho visto incredibilmente succo di aloe vera. Ho avuto un po' timore utilizzandolo la prima volta: generalmente i prodotti due in uno non fanno per me, infatti i miei capelli necessitano di una dose extra di balsamo, avendo cute grassa ma punte molto secche e sfibrate: vi posso garantire che con questo prodotto non ne ho avuto assolutamente bisogno!
La consistenza, gelatinosa, fa molta meno schiuma dei classici shampoo a cui siamo abituate.
Inoltre il profumo minerale (se conoscete l'allume di rocca potreste più o meno capire a cosa mi riferisco) rende il prodotto fresco e non invadente.


Con due passate i miei capelli restano puliti anche per 3 giorni, che per la mia cute grassa è praticamente un miracolo!
Inoltre, fattore che non ho assolutamente sottovalutato, la formazione di nodi è ridotta al minimo, in questo modo evito di strappare decine di capelli solo spazzolandoli.
Delicatissimo, essendo anche privo di fragranze artificiali e coloranti. Infatti ogni confezione potrebbe risultare visivamente differente da un'altra per la colorazione del prodotto stesso.
Il costo di questo shampoo e balsamo è di 13 euro per 265 ml di prodotto, con scadenza di 12 mesi dall'apertura.
Promossissimo e sicuramente lo comprerò appena terminato!!
Inci: aloe barbadensis leaf juice, aqua, cocamidopropyl betaine, sodium cocoamphoacetate, sodium lauroyl sarcosinate, coco glucoside, glyceryl oleate, palmitamidopropyltrimonium chloride, glycerin, sodium PCA, sodium lactate, arginine, aspartic acid, PCA, glycine, alanine, serine, valine, proline, threonine, isoleucine, histidine, phenylalanine, sorbitan sesquioctanoate, caprylyl/capryl glucoside, maris sal (dead sea salt), ascophyllum nodosum extract, fucus vesiculosus extract, laminaria digiata extract, citrus aurantium amara (bitter orange) leaf oil, citrus aurantium dulcis, citrus nobilis (mandarin) peel oil, pinus sylvestris (pine) needle oil, thymus vulgaris (thyme) flower/leaf oil, mentha arvensis herb oil, mentha spicata herb oil, sodium hydroxymethylglycinate potassium sorbate, ascorbic acid, citric acid, limonene, linalool.

Il secondo prodotto è una ricchissima lozione corpo alla Vitamina E, nota sostanza antiossidante naturale.

La vitamina E svolge un importantissimo effetto anti radicali liberi, rallentando l'invecchiamento delle cellule e dei tessuti, diminuendo gli effetti degli agenti ambientali inquinanti e prevenendo e contrastando la secchezza derivante dalla carenza di questa vitamina.
Questa lozione corpo è una vera manna per le mie gambe secchissime, in inverno: infatti grazie agli ingredienti contenuti, Vitamina E, Aloe Vera, burro di Karitè, burro cocco, olio di Oliva e di Girasole, Muschio Irlandese e Vitamina A, apporta un sollievo immediato, specialmente dopo la doccia.
La consistenza è cremosa e vellutata, infatti il prodotto va steso in piccole dosi, altrimenti richiede un tempo di applicazione e massaggio più prolungato.


La profumazione è molto lieve, fresca, dal sentore quasi agrumato: sto utilizzando questa crema praticamente ogni giorno, a prescindere dal profumo del momento (se seguite spesso i miei post sapete che amo abbinare crema, docciaschiuma e profumo per non alterarne il risultato olfattivo finale).Ormai è sempre sul mio comodino, infatti di sera, prima di andare a dormire, la spalmo sulle mie mani, che l'indomani sono lisce, vellutate e perfettamente idratate.Anche in questo caso l'aloe vera è al primo posto nella lista degli ingredienti!
Il suo costo è di 14.90 per 200 ml di prodotto, con scadenza di 12 mesi dall'apertura.
Prodotto promossissimo anche in questo caso!

Inci: Aloe Barbadensis Leaf Juice, Aqua, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetearyl Alcohol, Polyglyceryl-3 Methylglucose Distearate, Glycerin, Isocetyl Palmitate, Myristyl Myristate, Olea Europaea (Olive) Oil Unsaponifiables, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Theobroma Cacao Seed Butter, Butyrospermum Parkii Butter, Glyceryl Caprylate, Glycyrrhetinic Acid, Retinyl Palmitate, Chondrus Crispus Extract, Xanthan Gum, Aroma, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Phytate, Limonene, Hydroxycitronellal, Linalool.
Suitable for vegetarians and vegans

Infine vi parlo dell'ultimo prodotto, della Optima (Australian Tea Tree)  uno stick purificante per il viso anti-imperfezioni.


A base di tea tree, nota sostanza purificante, va applicato su brufoli e macchie due o tre volte al giorno ed è senza risciaquo.
Dotato di una praticissima spugnetta per l'applicazione, può essere portato in borsetta senza alcun problema, viste anche le dimensioni ridotte della confezione, infatti è grande più o meno quanto un burro cacao.

Perchè, dunque, non mi sentite parlare di questo prodotto in termini entusiastici come per gli altri due?
Semplicemente perchè da quando l'ho ricevuto non ho ancora avuto (per fortuna) nemmeno un brufoletto, pur avendone saltuariamente qualcuno sul mento.
Mi riservo comunque di provarlo e di aggiornare il post non appena comparirà qualche simpatico amico sul mio viso :)
La confezione contiene 7 ml di prodotto ed ha un costo di 10.50, con durata di 12 mesi dall'apertura del prodotto.

Inci: Alcohol denat, Aqua, Malaleuca alternifolia, Hydroxypropylcellulose, Limonene.

Ragazze che ne pensate di questo store?
Avete mai provato prodotti della Dr Organic o Optima?
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Un abbraccio,
Stella.

Australian Bush Flower Essence: vi presento la linea "Love System!"

lunedì 17 novembre 2014



Buongiorno bellezze!
Dopo un paio di settimane di utilizzo è arrivato il momento di parlarvi di un altro prodotto che m'ha rapito il cuore, che ho avuto modo di provare grazie ad un'entusiasmante collaborazione con Australian Bush Flower Essence, brand Australiano, nello specifico vi parlerò di un prodotto della linea "Love System".
Mi ha moltissimo incuriosito la storia di questo marchio: i 4 step di cui la linea è composta sono realizzati grazie al prezioso sapere di Ian White, naturopata nato e cresciuto in Australia e come sua madre e sua nonna è specializzato nell'uso delle piante e fiori a scopo curativo.

Perfezionando attraverso gli studi le sue conoscenze, è riusicito a sviluppare grazie alla natura incontaminata australiana una serie di prodotti di bellezza che combinano cura dell'aspetto fisico al benessere interiore e spirituale, avvalendosi di essenze pure e naturali.
Infatti ogni linea, studiata appositamente per ogni problema di pelle ed emotivo, svolge dei ruoli ben precisi, mirando fondamentalmente al riequilibrio di disagi emozionali, agendo come una sorta di meditazione, rilasciando negatività ed amplificando le senzazioni di benessere, creando un vero e proprio equilibrio.

Dopo questa doverosa ed interessante premessa passo a parlarvi del prodotto che ho avuto modo di provare, ovvero il detergente viso: il  MORNING CITRUS DYNAMIS.



Si tratta di un siero detergente a risciaquo a base di limone, adatto a tutti i tipi di pelle e con spiccate qualità rivitalizzanti, sia per il viso che per l' "io".

Infatti sulla confezione è riportato questo:
"I will find my positive energy, a reawakening, and focus that positive energy, to make a positive difference to this day. My face gives expression to all that I feel, all that I am, I will shine like a beacon of self acceptance, I will shine my light. LOVE WHO YOU ARE."
 Ovvero:" Troverò la mia energia positiva, un risveglio, mettendo a fuoco che le energie positive creeranno una differenza positiva in questa giornata. Il mio viso assume l'esspressione di quello che sento, di quello che sono, splenderò come un faro e splenderò di mia luce. Ama ciò che sei".
La sferzata di energia che provo utilizzando questo prodotto, che sto abbinando all'ausilio del Clarisonic è innegabile: la sua profumazione agrumata risveglia i miei sensi assopiti dal sonno o da una nottata insonne e la sua consistenza, quella di un siero avvolgente e non di un normale detergente mi regalano la prima coccola del mattino; la sensazione dopo aver lavato il viso ogni giorno con questo prodotto è sempre la stessa: pelle tonica, splendente, idratata e non ho mai avvertito la fastidiosa sensazione di secchezza post lavaggio, nonostante l'arrivo dei primi freddi.
Nonostante la confezione non sia grandissima basta veramente poco prodotto, inizialmente non capivo bene la quantità adatta, non facendo praticamente schiuma: con il passare dei giorni ho imparato ad utilizzarne una minima ed indispensabile dose.


Anche l'occhio vuole la sua parte: la confezione (da 50 ml) è davvero deliziosa come ben potrete notare in foto; al termine del prodotto sicuramente la riutilizzerò per altro.
La linea morning cytrus dynams (come le altre linee disponibili) è composta da altre 3 fasi: tonificazione, idratazione e trattamento intensivo di bellezza, che non appena possibile vorrei comperare.


Doveroso precisare che tutti i prodotti sono realizzati con ingredienti naturali e con il pieno rispetto della natura.
Il costo di questo detergente è di 19 dollari e tutta la linea completa potrete trovarla sul sito ufficiale http://ausflowers.com.au/.


Ingredienti

Ragazze fatemi sapere cosa ne pensate,
io vi mando un grande abbraccio e vi auguro una splendida giornata!
Stella.

Wjcon Makeup Artist Longlasting Liquid Lipstick *15 Rosso, 04 Borgogna, 08 Sangria e 03 Rosa Antico*

giovedì 13 novembre 2014


Buongiorno bellezze!
Ormai è moda, non si parla d'altro: di cosa, mi direte?
Delle tinte labbra Wjcon.
Ogni forum, gruppo su facebook o pagina è pieno zeppo di foto di questo nuovissimo prodotto per cui non voglio dilungarmi tantissimo, questo post è nato quasi esclusivamente per mostrare alcuni colori che ho preso applicati direttamente sulle labbra.
La linea Makeup Artist di Wjcon è un'edizione limitata uscita in commercio circa un mesetto fa e che come vi ho preannunciato sta spopolando, in particolar modo per queste tinte labbra.
Ma cosa avranno così tanto di speciale?
Leggendo e rileggendo mi sono incuriosita tantissimo anche io e pur non avendo un punto vendita Wjcon nella mia città ho deciso di effettuare un ordine online (inserendo anche la matita occhi longlasting che tanto mi è stata consigliata che si è rivelata FENOMENALE. Nerissima, non sbava e a lunghissima tenuta) e visto il prezzo abbastanza accessibile, 6.90 euro per tinta, e di provarne 4.
Sul sito e nei negozi sono disponibili 16 tonalità, anche se andando a ruba alcune sono praticamente introvabili. Si vocifera però che entreranno a far parte della collezione permanente.
Chissà!

La mia scelta è ricaduta su queste colorazioni:
15 Rosso: un rosso intenso dal sottotono freddo, il classico "rosso" per eccellenza.
04 Borgogna: in realtà appena steso appare simile ad un rosa antico, ma tende ad ossidarsi e scurirsi con il passare delle ore. E' quello che mi dura di meno.
08 Sangria: uno dei colori che più di moda sta andando questo autunno/inverno: un rosso/violaceo/marroncino, non si può descriverlo altrimenti se non chiamandolo color sangria :) E' abbastanza "difficile" come stesura ma risultato splendido.
03 Rosa antico:rosa con sottotono freddo, inizialmente appare come un rosa barbie per poi opacizzarsi e virare leggermente al malva. Tende ad evidenziare le pellicine.


Le tinte appena applicate in ordine 15, 04, 08 e 03
Le tinte dopo alcuni minuti
La caratteristica di questi rossetti liquidi è che appena stesi appaiono lucidi, ma dopo pochi minuti vanno ad opacizzarsi e a fissarsi perfettamente sulle labbra.
La tenuta, tranne per il color borgogna, è incredibilmente alta: restano intatti per ore ed ore.
Quello che ho notato è che tendono a svanire nella parte centrale quando mangiate cibi umidi o comunque oleosi.
Restano altrimente lì immobili anche per 6-7 ore.
Il mio consiglio è quello di applicarli con un pennellino apposito  (oppure di rimuovere accuratamente l'eccesso di prodotto dalla spugnetta): la spugnetta in dotazione purtroppo si impregna troppo di prodotto e nella stesura tende ad accumularsi nel contorno labbra.
Meglio applicarli poco per volta, essendo anche modulabili e stratificabili.
Chiaramente la loro durata ottimale la otterrete applicando matita (tono su tono) e primer labbra, su labbra perfettamente lisce e prive di screpolature o pellicine.

Vi lascio all'applicazione (una sola passata) e alle foto, vogliate perdonare le la stesura non è impeccabile ma l'ho fatta velocemente ed esclusivamente per il blog.

15 Rosso
04 Borgogna
08 Sangria
03 Rosa Antico
Aggiungo inoltre che i prodotti hanno durata di 18 mesi dall'apertura e che su ogni confezione c'è la scritta #TESTATOSUDINOI. Bravi!!!

Ragazze ne avete presa qualcuna anche voi che volete consigliarmi? Come vi ci state trovando?
Aspetto i vostri commenti e pareri, un abbraccio!
Stella.


 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS