Lettori fissi

Search

language

SugarBox Agosto: La Box delle meraviglie!

venerdì 30 agosto 2013

Buongiorno ragazze!
Oggi come preannunciato sulla mia pagina facebook vi mostrerò cosa ho trovato nella mia prima, grandiosa Sugarbox, per l'esattezza quella di Agosto.
Cosa è la Sugarbox? La Sugarbox, per chi non lo sapesse, è una confezione che viene recapitata mensilmente contenente dei prodotti di make up/cura del corpo/viso/capelli che si richiede tramite abbonamento sul sito ufficiale al costo di 15 euro.
Dopo una cocente delusione con la Glossybox, (sono stata abbonata per 2 mesi, ma dopo due box per me insoddisfacenti mi sono disiscritta) ho visto lo spoiler dell'ultima SugarBox.
Che dire... non potevo resistere!

Vi mostro le foto di quello che ho trovato io nella mia Sugarbox (da quello che ho visto in giro c'erano un paio di varianti dei prodotti che si potevano trovare questo mese e anche diversi colori di smalto).


Io amo gli smalti Essie. Sono FAVOLOSI. Colori brillanti, vivaci, stesura omogenea e durata impeccabile! Sono senza dubbio i miei smalti preferiti. Questo è stato motivo principale del mio abbonamento. Ognuno di questi smalti costa singolarmente circa 13 euro e in questa box ce ne sono ben 3!! Nello specifico, come potete vedere, 2 smalti (i miei sono nelle colorazioni Under Where? il lilla e Avenue Maintain l'azzurro) ed un base rinforzante e top coat 3 in uno (si chiama 3-way glaze).



 Questo Eye Liner della Korff  (La Korff è una marca che ho visto sempre in farmacia) che ho solo provato sulla mano, un bel nero lucido ed intenso con pennellino in feltro, il cui prezzo è di circa 17 euro.


Infine questa palette di ombretti, sempre della Korff, sui toni del viola, anche in questo caso provata solo sulla mano, che costa singolarmente circa 30 euro.

Poteva andar meglio? :)  Si tratta tra l'altro di formati interi, non di mini taglie!
Adesso attendo fiduciosa  la box di Settembre, che spero sia all'altezza di questa.

Cosa ne pensate di questa nuova moda delle Box? Vi piacciono?  Scrivetemi la vostra opinione!

Prodotti terminati del periodo

martedì 27 agosto 2013

Buon pomeriggio ragazze!
In questo post vi mostrerò i prodotti che ho finito (e di cui ho conservato le confezioni) degli ultimi tempi, in particolare vi parlerò dei prodotti di make up, che generalmente difficilmente termino (ahiahiahi!) tranne nel caso dei mascara, matite nere, ciprie, correttori e fondotinta.
Troverete, quindi, delle mini recensioni di prodotti che uso piu o meno costantemente e che mi sono piaciuti; purtroppo, quando non mi trovo bene con un cosmetico è davvero difficile che riesca a terminarlo... a meno che non si tratti di prodotti per la cura dei capelli/viso/corpo che riciclo in altri modi.
Ho scritto un post in merito, eccolo qui! http://stellamakeupandmore.blogspot.it/2013/03/riciclo-di-prodotti-che-proprio-non-ci.html)
 Credo, oltretutto, di non aver mai terminato un ombretto o un blush in vita mia :P Mea Culpa!
Nel prossimo post vi mostrerò invece i prodotti terminati per capelli, cura del viso e del corpo.

- Il primo prodotto terminato è una matita  per occhi, la long lasting della Essence, nella colorazione 01 black fever, famosissima ormai sul web e quasi introvabile negli stand. Favolosa! Prezzo irrisorio, circa 2 euro per 0.28 grammi di prodotto e con scadenza di 36 mesi dall'apertura.
Dura realmente a lungo, tratto nero ben marcato ed omogeneo ed è una matita automatica, quindi non ha bisogno di essere temperata. Uniche due pecche: non mi dura tantissimo perchè c'è poco prodotto e come dicevo prima reperirla non è facilissimo in più all'interno del mio non scrive come all'esterno.
La ricomprerei? Già fatto :) La ricompro sempre. Ho perso ormai il conto di tutte le volte che l'ho presa.


- Il secondo prodotto è ancora della Essence, l'altrettanto famoso mascara I love Extreme che non ha nulla da invidiare a brand più costosi. E' una forza della natura!
Nerissimo, allunga, infoltisce e non si sgretola sotto l'occhio con il passare delle ore. Anche in questo caso il prezzo è bassissimo, circa 3 euro per 12 ml di prodotto e con scadenza di 6 mesi dall'apertura. Lo scovolino è quello classico in setole, bello grande (attente a non macchiarvi la palpebra superiore con questo tipo di scovolino!)
Mi capita molto spesso che mi venga chiesto che mascara indosso, quando lo indosso :)
Lo ricomprerei? Già fatto, anche in questo caso! Ed anche stavolta verrà a farmi compagnia in vacanza.




 -Il terzo prodotto è un altro mascara, il mio preferito in assoluto, il Vamp della Pupa, quello tradizionale, il nero. Ciglia finte? A cosa servono se ci fai tre passate con il Vamp? :) Ecco perchè lo amo, perchè è modulabile. Effetto naturale con una passata, effetto drammatico per occhi da cerbiatto con più passate, senza incollare o fare grumi. Difetto? Si secca facilmente. L'ho preso già un paio di volte ed ho notato la stessa cosa. Posso sorvolarci, comunque, se l'effetto è quello che mi regala ogni volta che lo applico.
Lo ricomprerei? Molto ma molto volentieri :)



- L'ultimo prodotto che ho terminato è la BB Cream della Garnier, quella per pelli miste, nella colorazione Medium. Più che una crema colorata questo è un vero è proprio fondotinta, dalla coprenza media, secondo me non adatta a pelli con troppe imperfezioni da mimetizzare, dal finish opaco e uniforme.
Mi è piaciuto molto questo prodotto, lo trovo leggero ed efficace, mimetizza le discromie cutanee ed illumina senza lasciare perlescenze. Le note dolenti sono gli ingredienti che non sono propriamente il massimo e le scarsissime colorazioni disponibili sul mercato, soltanto 2, light e medium. La light è chiarissima e non potrei usarla nemmeno in inverno e la medium d'estate,per la mia carnagione, è troppo chiara :) La uso però con soddisfazione quando non sono ancora abbronzatissima.
La ricomprerei? Ho aperto già la seconda confezione! :)




Quali sono i prodotti per il make up che ricomprate puntualmente e con cui vi trovate bene? Fatemi sapere! :)

Revlon Colorburst Lip Butter... nuovo amore!

lunedì 26 agosto 2013

Buongiorno ragazze!
Oggi vi parlerò di una scoperta semi recente, i burri labbra colorati della Revlon, i "Revlon Colorburst Lip Butter".
Se dovessi stilare una top ten dei miei prodotti per il trucco preferiti sicuramente loro farebbero capolino nella lista.
Il motivo? Sono FAVOLOSI! Adesso vi spiego meglio nel dettaglio.
Ero titubante, all'inizio. Per me Un rossetto è un rossetto, un burro cacao è un burro cacao e via dicendo. Invece sono rimasta incantata nel vedere uno di questi lip butter sulle labbra di una nota Youtuber, Hornitorella, il Candy Apple. Un colore ricco, pieno, seducente e luminoso, dal finish lucido ma senza brillantini o perlescenze. Come poter resistere! Ed infatti è stato il primo che ho comprato, per circa 10 euro, in una profumeria della mia città.
Dire che lo uso fino allo sfinimento è dir poco! Perchè mi chiederete voi? Bhe, mettete insieme un rosso bellissimo, una texture morbida che non secca le labbra, una buona durata e una modulabilità del prodotto che lo rende altamente versatile... ed il gioco è fatto.
In più quando non ho spazio in borsa per mille prodotti se a fine giornata mi serve un pizzico di colore sulle guance... ne picchietto una punta con le dita :)

Difetti? Giusto uno. Essendo così morbido e confortevole durante la giornata tendo a ripassarmelo parecchie volte per cui uno stick non mi dura moltissimo (2.55 grammi).

Nel mio bottino londinese ne ho presi altri 2, di cui uno non reperibile in Italia.
Sono il Cotton Candy, un rosa pallido satinato con perlescenze ed infine Sorbet, quello che Italia non c'è,  un fuxia geranio dallo stesso finish lucido e senza perlescenze del Candy Apple. Come potevo farmeli scappare? Da Boots, una catena di drugstore, erano in promozione, 2 per 10 sterline! :)

Quello che mi entusiasma meno è il Cotton Candy, ma solo perchè d'estate amo le tinte forti sulle labbra. Questo inverno sarà mio fedele amico e compagno di borsetta, è il più delicato e tenue di tutti ma conferisce alle labbra una bella lucidità ed eleganza.

Ora passiamo agli ingredienti. Per essere dei rossetti commerciali al loro interno possiamo trovare ingredienti realmente interessanti come olio di cocco, burro di karitè, olio di jojoba e burro di mango, al tempo stesso se siete amanti degli inci verdi questo prodotto non fa per voi, per la presenza di petrolati e siliconi.
Questa è la lista completa degli ingredienti:
Polybutene, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Tridecyl Trimellitate, Octyldodecanol, Petrolatum, Hydrogenated Polydecene, Neopentyl Glycol, Diethylhexanoate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Polyethylene, Ozokerite, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone, Calcium Sodium Borosilicate, Hexyl Laurate, Polyglyceryl-4, Isostearate, Cera Alba (Beeswax), Zinc Ricinoleate, Squalane, Silica, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Mangifera Indica (Mango) Seed Butter, Palmitoyl Oligopeptide, Tocopheryl Acetate, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Synthetic Wax, Ethylhexyl Palmitate, Dimethicone/Bis-Isobutyl PPG-20 Crosspolymer, Isodecyl Neopentanoate, Tribehenin, Sorbitan Isostearate, Parfum (Fragrance), BHT, Caprylyl Glycol, 1,2-Hexanediol. May Contain: Mica, Titanium Dioxide (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, 77492, 77499), Yellow 5 Lake (CI 19140), Red 7 Lake (CI 15850:1), Yellow 6 Lake (CI 15985), Red 33 Lake (CI 17200), Carmine (CI 75470), Blue 1 Lake (CI 42090), Red 6 Lake (CI 15850).

Infine vi informo che il prezzo è variabile da profumeria a profumeria e che sul sito della Revlon (http://www.revlonitaly.com/prodotti.php?id=16&id_categoria=5) il prezzo indicato è di 12.90.








 Questa foto è senza flash











 Questa è con il flash, per mostrarvi meglio la brillantezza ed i finish diversi







Fatemi sapere se li usate e cosa ne pensate! :)

Follie cosmetiche aggiornate (Vienna e Londra)

venerdì 23 agosto 2013

Rieccomi!
Dopo circa 20 giorni di meritatissima vacanza (me lo dico da sola!) vi mostro tutto quello che ho comprato, nell'ambito cosmetico, gironzolando per Vienna e Londra!
Mi servono per lavoro, ripeto sempre a me stessa. Ho un alibi per scatenarmi con lo shopping! Ma in fin dei conti è vero, quando lavoro e passione si sposano perfettamente cosa c'è di sbagliato? ;)
Bando alle chiacchiere... ecco le foto aggiornate.
Come vi dicevo nel post precedente man mano vi recensirò nello specifico i prodotti.
Ho provato bene o male tutto, tranne i rossetti per un bruttissimo herpes  e con mia somma gioia mi sta piacendo la maggior parte dei prodotti! Tranne uno che ho bocciato all'istante, un blush in crema della essence della collezione limitata "tribal summer" che non scrive, crea macchie ed unge anche abbastanza ed uno che devo ancora testare bene, una maschera per capelli della Alverde, che contenendo ingredienti naturali, sui miei capelli ha un effetto pessimo, come quasi tutti i prodotti senza schifezze che ho provato, durante le prime applicazioni.
Sottolineo e specifico, per non creare fraintendimenti, durante le prime applicazioni. I capelli hanno bisogno di tempo per "abituarsi" e "collaborare" con i prodotti naturali, cosa che non accade con i prodotti siliconici, che danno immediatamente un aspetto sano e curato alla nostra chioma, poichè rivestiti appunto dai siliconi. (Non ho alcun problema nell'utilizzare questi prodotti sui miei capelli).
 Avevo scritto bando alle chiacchiere! Ora è vero :)













Spese cosmetiche a Londra :)

martedì 13 agosto 2013

Ciao ragazze!
Scusate per la lunga assenza ma sono in vacanza (finalmente) a Londra!
Sono stata anche una settimana a Vienna e ho preso qualcosina anche lì, che vi mostrerò e di cui vi parlerò in seguito.
Oggi vi farò vedere alcune chicche che ho preso qui a Londra in un drugstore proprio dietro casa degli amici che mi ospitano. Ho trovato gli stand non fornitissimi per cui farò un giro in altri negozi, per il momento ho preso queste cosine, di cui vi parlerò più dettagliatamente man mano che proverò i prodotti.
Gli unici due prodotti che ho preso in un altro negozio sono i burri corpo della Body Shop, pagati tra l'altro a metà prezzo! Felicità! :)














 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS