Lettori fissi

Search

language

Essence edizioni limitate "Floral Grunge" e "Guerilla Gardening"

lunedì 3 giugno 2013

Vi capita mai di entrare in un negozio che vende Essence e Catrice e trovare gli espositori con le edizioni limitate PIENI? A me no. Mai.
Ma è stranamente successo sabato, quando mi trovavo in una Coin per comprare tutt'altro e con stupore i miei occhi hanno visto queste collezioni.
Si sa, un evento del genere non va sottovalutato, e tra me e me mi dicevo: "Ok, ora prendo tutto!" Invece non è stato così, sono rimasta parecchio delusa ed ho preso solo 6 prodotti. Dei prodotti Catrice vi parlerò in un altro post, per non rendere questo lunghissimo e noioso :)

Inizio a parlavi della Essence, in particolar modo della collezione "Floral Grunge", di cui ho comprato un blush (ed anche una polvere colorata per capelli, ma ve ne parlerò in seguitò perchè la sto testando per tutt'altro scopo) ed uno smalto e della collezione "Guerilla Gardening" di cui ho preso un lip cream.

La Floral Grunge conteneva delle palettine per occhi con colori già visti e rivisti, eyeliner adesivi che non mi piacciono assolutamente, fascia per capelli (non adatta ad una quasi 30enne...), set di mini lucidalabbra con colori alquanto improponibili come viola e verdino e altre cosine ancora, inutile dilungarmi perchè c'è tutto sul sito internet.
Il Blush e lo smalto che ho preso sono praticamente dello stesso colore, un bel rosa albicocca acceso.
Il blush (Numero 1 "Be Flowerful") è molto setoso e pigmentato, ideale per carnagioni non troppo scure, contiene dei micro brillantini appena percettibili che lo rendono molto luminoso. Non è polveroso ed ha una media durata, calcolate sempre che è un prodotto da 3 euro :) L'effetto sulla pelle è molto carino ed è un colore che si sposa perfettamente con la bella stagione in arrivo. Mi piace! :) La confezione contiene 5 grammi di prodotto ed ha durata di 24 mesi dall'apertura.
Gli ingredienti sono questi:

Immagine TALC assorbente
Immagine MICA opacizzante
Immagine MAGNESIUM STEARATE colorante cosmetico
Immagine POLYESTER-3 filmante
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE emolliente / emulsionante
ImmagineETHYLHEXYL PALMITATE emolliente
ImmagineBIS DIGLYCERYL POLYACYLADIPATE-1 emolliente
ImmagineCAPRYLYL GLYCOL emolliente/umettante
ImmagineHEXYLENE GLYCOLsolvente/emulsionante
ImmaginePHENOXYETHANOLconservante
ImmagineCI 19140 (Yellow 5)colorante cosmetico
ImmagineCI 45350 (Yellow 7)colorante cosmetico
ImmagineCI 45370 (Orange 5)colorante cosmetico
ImmagineCI 45380 (Red 21)colorante cosmetico
ImmagineCI 45410 (Red 28)colorante cosmetico
ImmagineCI 77891(titanium dioxide) colorante cosmetico

Lo smalto (numero 1 "Be Flowerful") invece non mi fa impazzire, ha un colore stupendo ma è troppo denso e necessita almeno di due passate per risultare coprente ed essendo denso non permette una stesura uniforme, lasciando qualche riga. Anche in questo caso la durata è media, dopo due/tre giorni inizia a sbeccarsi, ma io non faccio testo, su di me gli smalti, da quelli economici a quelli costosi non durano praticamente niente.
Purtroppo non riesco a reperire la lista degli ingredienti online, ma posso dirvi che ha un costo di 2.29 euro, contiene 10 ml di prodotto ed ha durata di 36 mesi dall'apertura. 

Ultimo prodotto della Essence, ma della collezione "Guerilla Gardening" è il rossetto in crema (Numero 1 "Mission Flower"). Anche in questa collezione tanto rumore per nulla, blush in crema che scrivono appena, ombretti in colori abbastanza banali, mascara per sopracciglia (che io non uso) ed altro ancora.


 Tornando al nostro rossetto è un bel rosa-fuxia intenso, non molto pigmentato sulle labbra ma estremamente cremoso e confortevole con una media durata, sicuramente inferiore rispetto agli altri rossetti in crema che la Essence ha lanciato sul mercato pochi mesi fa, è completamente mat e purtroppo ha un'unica pecca, la profumazione. Mi ricorda terribilmente la Tachipirina Orosolubile che io detesto :D
Mi piace usarlo anche come blush, dona alle guance il classico aspetto "in salute".
Il costo di questo rossetto è di 2.49 euro, contiene 4 ml di prodotto ed ha durata di 6 mesi dall'apertura.
 Anche in questo caso non riesco a reperire gli ingredienti ma presumo siano molto simili a quelli dei rossetti in crema "Stay Matt":

ISOSTEARYL ISOSTEARATE, TRIDECYL TRIMELLITATE, POLYBUTENE , CYLOPENTASILOXANE, ALUMINUM STARCH OCTENYLSUCCINATE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, METHYL METHACRYLATE CROSSPOLYMER,  TALC  , CERA ALBA, DIMETHICONE CROSSPOLYMER, GLYCERYL 
BEHENATE/EICOSADIOATE, DIMETHICONE/VINYL DIMETHICONE CROSSPOLYMER, DIMETHICONOL, GLYCERYL CAPRYLATE, PROPYLENE CARBONATE  , BHT  , SODIUM SACCHARIN,  RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, PARFUM, HEXYL CINNAMAL

Fatemi sapere se avete provato qualcosa, alla prossima!

6 commenti:

  1. Ciao Stella!
    In realta' c'entra poco col post, ma approfitto della tua esperienza per farti una domanda... scusa l'intrusione :D
    Sto finendo la mia crema idratante per il viso, l'ultima che ho preso non mi ha soddisfatta un granche' (e' il gel aquasource di biotherm) e vorrei cambiarla: hai qualcosa da consigliarmi, magari di non troppo pesante dato che l'estate (forse) arriva? :D

    Ti ringrazio moltissimo e complimenti per il blog!
    Paola

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola! Grazie mille per i complimenti :) Io uso con molta soddisfazione la crema della "Yes TO" della linea "Carrots", è abbastanza ricca ma non unge ed è ideale per le pelli normali e secche, ma io ho la pelle mista e non mi crea nessun problema. Per le pelli miste c'è la linea specifica "Yes to Tomatoes". Altra crema che mi sento di consigliarti se non hai particolari problemi di secchezza è una recente scoperta, della marca "Vichy" e nello specifico si chiama "Idealia". Non è prettamente una crema idratante, è descritta come crema levigante ed illuminante ma ti posso assicurare che la uso al posto dell'idratante quando fa più caldo con molta soddisfazione, essendo molto molto leggera. Se comunque mi dici che tipo di pelle hai posso dirti qualcos'altro :)

    RispondiElimina
  3. Eccomi qua... un mese dopo! :( Ho visto solo ora la risposta, scusami!
    Allora, ho una pelle assolutamente mista, ma ogni tanto (specialmente prima di quel periodo) ho brufolazzi non da poco (la puberta' a 30 anni, ahime' :D) e mi si lucida il naso in maniera un po' (tanto) spiccata! che brutto :(

    Senti, approfitto di te :D per chiederti un altro consiglio: sai se esiste una maniera per rimuovere l'abbronzatura? :)
    Non sono impazzita, mi spiego: senza volerlo ho preso "l'abbronzatura del muratore" (o del camionista)... insomma, ho mezze braccia bianche e mezze abbronzate e sono bruttissime.... hai un consiglio per risolvere il problema?

    Grazie mille, scusa se ne approfitto e... complimenti ancora per il blog, mi piace proprio tanto :)

    RispondiElimina
  4. Rieccoti! per la tua pelle mista con brufoli sicuramente potrà andar bene la "Yes to tomatoes".
    Mi piace tanto per l'estate l'economicissima e leggerissima mattifyng cream della "Essence". Come ti dicevo nel commento precedente quella che ti consiglio in assoluto e l'idealia della Vichi. Ricordati di bere tanta tanta acqua per idratare al meglio la pelle! :)
    L'abbronzatura non si può rimuovere, è un processo di protezione della pelle nei confronti dei raggi solari dannosi. Quello che puoi fare è semplicemente schiarirla, ma sarà una cosa lievissima con uno scrub casalingo con bicarbonato e limone che ti aiuterà anche ad eliminare eventuali cellule morte (la classica pelle "spellata" dal troppo sole).
    Altrimenti pensavo... metti una protezione totale sulla zona abbronzata ed una protezione medio/bassa sulle zone da abbronzare... dovresti compensare! ^_^

    RispondiElimina
  5. Grazie mille! :) un abbraccio! :)

    RispondiElimina

 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS